EPT Monte Carlo, 24 aprile-4 maggio

0
467

L’EPT fa ritorno in una delle location più storiche del circuito, Monte Carlo.

Dal 24 aprile al 4 maggio, in quella che a suo tempo era la sede fissa della Grand Final, torna l’EPT Monte Carlo. Programma come sempre molto ricco e moltissime novità in arrivo.

Shot clock, BB Ante, re-entry. Di questi cambiamenti ne avevamo opportunamente parlato in un precedente articolo e di fatto la comunità pokeristica è già in fermento per quello che sarà il primo banco di prova. 

EPT Monte Carlo che aprirà le danze con il classico National da €1.100 buy-in (25-28 aprile), mentre il Main Event (28 aprile-4 maggio) avrà quota d’ingresso di €5.300, in linea con gli ultimi Championship. Presenti anche un Super High Roller da €100.000 buy-in  ed uno da €25.000. Qui il programma completo.

Cinque i Platinum Pass messi in palio. Se li metteranno in tasca i vincitori di Main Event e National, mentre altri due verranno consegnati dopo un’estrazione casuale nel corso del Day2 degli stessi due eventi. Un Platinum Pass added verrà messo in palio al satellite.

Location, Monte Carlo, tradizionalmente molto cara  a noi italiani, viste le numerose picche messe in saccoccia. Tra quelle sicuramente da ricordare quella del 2014, quando era ancora EPT, con Antonio Buonanno che trionfo, dopo un heads up storico, al Main Event da €10.600 buy-in.

Come dimenticare poi l’High Roller €50.000 buy-in messo in tasca da Mustacchione, che all’epoca si mise in tasca poco meno di un milione di euro. Ultima, ma solo in ordine cronologico, non può che essere l’affermazione dello scorso anno al Main Event PokerStars Championship di Raffaele Sorrentino, che pochi mesi dopo sfiorò un incredibile bis con il terzo posto a Barcellona.

Saranno di buon auspicio per i player tricolore? Lo sapremo dal 24 aprile al 4 maggio. Stay Tuned..,