Blog Malta Poker Festival 2024 dal Casino Portomaso

0
356
malta poker festival blog

Jordan Dumas vince il Grand Event Malta Poker Festival

È francese, il suo nome è Jordan Dumas ed è il vincitore del Grand Event del Malta Poker Festival da €300.000 garantiti.

Il player transalpino si porta a casa la prima moneta da €100.900 dopo aver sconfitto in heads up Sebastian Mortensen. Al danese vanno i €63.300 previsti per la seconda moneta.

Andiamo a vedere il payout relativo alle prime nove posizioni:

Place Player Country Prize
1 Jordan Dumas France €100,900
2 Sebastian Mortensen Denmark €63,300
3 Flotre Roar Norway €42,300
4 Petteri Miettinen Finland €31,350
5 Vilde Ekren Norway €24,400
6 Krystian Nalepka Czech Republic €19,400
7 Ludovic Uzan France €16,010
8 Jake Allen United Kingdom €13,100
9 Kevin Rothlisberger Switzerland €10,400

 

Malta Poker Festival, Nalepka comanda sugli ultimi 24

Si è concluso un Day 2 molto interessante al Grand Event del Malta Poker Festival Spring Edition. Il field di partecipanti si è ristretto fino a 24 unità, con Krystian Piotr Nalepka che mantiene una bella leadership.

Il giocatore polacco ha infatto chiuso da chipleader con uno stack da ben 7.150.000 chips. Alle sue spalle il lettone Elvijs Kuceruks e il britannico Ashley Paul Harrison, rispettivamente con 5.725.000 e 5.300.000 gettoni. Solo un italiano in corsa, ovvero Rosario Saddemi.

Andiamo a scoprire la Top Ten in vista del Day 3 in programma oggi:

  1. Krystian Piotr Nalepka 7.150.000
  2. Elvijs Kuceruks 5.725.000
  3. Ashley Paul Harrison 5.300.000
  4. Jordan Berrand Manuel Dumas 4.500.000
  5. Petteri Miettinen 4.500.000
  6. Sebastian Lund Mortensen 4.125.000
  7. Rosario Saddemi 3.800.000
  8. Jake Mark Thomas Allen 3.750.000
  9. Sven Meschede 3.330.000
  10. Ludovic Paul Jacques Uzan 3.000.000

Malta Poker Festival, volano Koppel e Fan!

Altri due Day 1 sono finiti nell’archivio del Grand Event del Malta Poker Festival Spring Edition.

Partiamo con il Day 1D, l’ultimo giocato in modalità standard. Questo è stato il flight maggiormente frequentato con ben 413 entries e 62 giocatori che hanno staccato il pass per il Day 2. Il netto chipleader è stato Richard Koppel, player estone che ha messo ben 2.266.000 chips nella sua busta. Alle sue spalle Roar Flotre e Kevin Rothlisberger.

Scopriamo la Top Ten nel dettaglio:

  1. Richard Koppel 2.266.000
  2. Roar Flotre 1.300.000
  3. Kevin Rothlisberger 1.062.000
  4. Philipp Pascal Drayer 1.008.000
  5. Simon Bruno Lauchenauer 649.000
  6. Joel Wilhelm Haapio 630.000
  7. Sven Meschede 613.000
  8. Grant Charles Campbell 569.000
  9. Marco Meisser 552.000
  10. Jake Caldwell 551.000

 

Passiamo ora al Day 1E, il primo previsto in modalità Turbo. Qui troviamo 130 entries e 19 giocatori qualificati. Il chipleader in questo caso è il cinese Longmao Fan, il quale precede il nostro Gianpiero Barrile. E anche in questa occasione scopriamo la Top Ten:

  1. Longmao Fan 1.109.000
  2. Gianpiero Barrile 677.000
  3. Patrick Schindler Kochanski 635.000
  4. Paul Carr 585.000
  5. Jake Mark Thomas Allen 501.000
  6. Jiany Lu 415.000
  7. Carmelo Polimeni 369.000
  8. Daniele Degennaro 280.000
  9. Matthew James Cartwright 277.000
  10. Guy Andrew Cox 254.000

Allo stato attuale delle cose, il numero complessivo di entries ammonta a 1.290, con 193 players già qualificati per il Day 2. L’ultimo modo per accedervi è il Day 1F, anch’esso in modalità Turbo, che scatterà oggi poche ore prima del suddetto Day 2.

Harrison domina il Day 1C del Malta Poker Festival

È Ashley Paul Harrison il chipleader del Day 1C del Grand Event del Malta Poker Festival Spring Edition.

Il giocatore britannico ha giocato un grande torneo e ha chiuso con ben 1.648.000 chips. Al momento, dopo i primi tre flight, è proprio Harrison il chipleader generale. Alle sue spalle, limitatamente al Day 1C, troviamo Kelly Brent Kellner e Jamie Scannell. Il canadese ha chiuso con 1.190.000 chips, mentre l’irlandese ha messo 656.000 gettoni nella sua busta.

Più in generale sono state 279 le entries complessive del terzo flight del torneo, con 42 giocatori che hanno staccato il pass per il Day 2 e ottenuto un premio figlio della formula “Surrender”.

Andiamo a scoprire la Top Ten del payout:

  1. Ashley Paul Harrison 1.648.000
  2. Kelly Brent Kellner 1.190.000
  3. Jamie Scannell 656.000
  4. Colin Cooper 507.000
  5. Jorgen Holle Jessen 504.000
  6. Petteri Miettinen 500.000
  7. Paul James High 458.000
  8. Oliver Mihajlovski 445.000
  9. Boro Skalonja 434.000
  10. Eddy Shaw 393.000

Gli italiani qualificati sono Andrea Maria Agnoletto, Antonio Merone, Domenico Gala e Salvatore Dimartino.

A oggi le entries del Grand Event del Malta Poker Festival sono 747, con 112 qualificati al Day 2. Oggi in programma il Day 1D e il Day 1E Turbo.

Stanaityte e Karjalainen i primi chipleader

Si sono giocati i primi due flight di qualificazione al Grand Event del Malta Poker Festival Spring Edition. Andiamo allora a vedere come sono andate le cose.

Nel Day 1A hanno partecipato ben 177 giocatori, con la chiusura della giornata di gioco che è arrivata alla permanenza ai tavoli di 27 players. Il più forte è stato Indre Stanaityte. Il lituano ha concluso la pratica mettendo nella sua busta ben 858.000 chips. Nel duello per la chiplead del flight, il baltico ha avuto la meglio sul lettone Kuceruks Elvijs. Il migliore degli italiani è stato Michele Adamo, nono nel chipcount. L’altro azzurro qualificato è Alessandro D’Amore.

Andiamo ora a vedere la Top Ten del Day 1A:

  1. Indre Stanaityte 858.000
  2. Kuceruks Elvijs 807.000
  3. John Moses Oliver Said 706.000
  4. Boban Stevanovic 701.000
  5. Fabian Biel 650.000
  6. Daniel Maunders 484.000
  7. Daniel Filipe Pereira Henriques 403.000
  8. James Michael Clarke 368.000
  9. Michele Adamo 306.000
  10. Danny George Smith 290.000

Passiamo ora al Day 1B, tradizionalmente il più frequentato. Sono infatti 291 le entries, con 43 giocatori qualificati per il Day 2 che scatterà domani. In questo caso il chipleader è stato Matte Bjarni Peltoaivi Karjalainen, finlandese che ha messo nella busta ben 1.269.000 chips. È inutile dire che il player finnico è al momento il chipleader generale. Alle sue spalle hanno concluso il norvegese Ronny Albrigtsen e lo svedese John Robert Orestis Forsman, per un podio tutto scandinavo. Gli italiani qualificati in questo caso sono Emanuele Napolitano e Angelo Vietti, entrambi in Top Ten.

Anche in questo caso andiamo a vedere proprio la Top Ten:

  1. Matte Biarni Peltoaivi Karjalainen 1.269.000
  2. Robby Albrigtsen 1.046.000
  3. John Robert Orestis Forsman 695.000
  4. Kai Vater 683.000
  5. Simon James Taylor 643.000
  6. Lennart Carl Bernett 628.000
  7. Emanuele Napolitano 614.000
  8. Jordan Berrand Manuel Dumas 600.000
  9. Garry Mark Spinks 578.000
  10. Angelo Vietti 546.000

Dunque al momento le entries complessive sono 468, con 70 giocatori qualificati.

Malta Poker Festival inizia ufficialmente, il blog dal Casinò Portomaso

Ha appena preso il via la Spring Edition del Malta Poker Festival. Si tratta senza ombra di dubbio di uno degli eventi di poker live in programma in questa fase di metà primavera, in ambito europeo e più in generale internazionale.

L’appuntamento si giocherà per l’occasione al Portomaso Casino di Saint Julian, che ancora una volta si conferma il vero epicentro del poker live sull’isola che si affaccia sul Mar Mediterraneo.

Il gioco ha preso il via nella giornata di ieri, anche se si è disputato solamente un torneo satellite di qualificazione al MPF Grand Event. La giornata di martedì 23 aprile 2024 è quella in cui di fatto l’azione entra definitivamente nel vivo. Si giocano – oltre a un altro satellite che qualifica all’evento principale – altri due tornei. Si parte con lo Sviten Special da €230 di buy-in mentre in serata si giocherà il MPF Texas Classic da €200 di buy-in.

Naturalmente gli occhi di tutti sono puntati sul MPF Grand Event, che prevede un buy-in da €550 a fronte di un montepremi garantito da ben €300.000. I day 1 sono ben sei: i primi quattro prevedono 40 minuti di durata dei livelli a fronte dei 20 previsti per gli altri due, che si giocheranno entrambi in modalità Turbo. In ogni caso si parte con uno stack da 50.000 chips e con una late registration aperta fino al termine del decimo livello. Ogni giocatore avrà a disposizione due re-entry per ciascun flight.

Acesbook seguirà con grande attenzione il Malta Poker Festival Spring Edition con aggiornamenti continui sui tornei e diverse foto che arriveranno dal Portomaso Casino. Dunque non devi fare altro che restare con noi!

Lo schedule ufficiale del MPF Spring Edition

Andiamo ora a vedere come si compone ufficialmente lo schedule della Spring Edition del Malta Poker Festival, con la grafica ufficiale e alcuni elementi fondamentali da conoscere.