Campionati Italiani di Poker – Toninello e Vasta sugli scudi

toninello campionati italiani di poker

Fonte Immagine Campionati Italiani di Poker: Sito ufficiale evento

I Campionati Italiani di Poker sono ormai entrati nel vivo in maniera definitiva. Nella giornata di ieri, al Perla Resort & Entertainment di Nova Gorica, sono stati assegnati quattro bracciali. A vincerli sono stati rispettivamente Michael Toninello, Manuel Ferrari, Wissam Ouertani e Carmelo Vasta.

Andiamo a vedere com’è andata l’action nelle scorse ore.

Campionati Italiani di Poker, acuto Toninello

Partiamo dal Campionato Italiano 6-Max, che ha visto sette giocatori a premio in uno degli eventi più rapidi e particolari per quel che riguarda il No Limit Hold’em. Ad avere la meglio è stato Michael Toninello, il quale mette finalmente in bacheca un bracciale oltre a 6.000 euro di prima moneta. Seconda posizione per Guglielmo Giuseppe Di Benedetto. Troviamo ITM anche Wissam Ouertani: lo ritroveramo anche più avanti…

1 Toninello Michael 6.000 €
2 Di Benedetto Guglielmo Giuseppe 4.778 €
3 Scaccia Franco 3.700 €
4 Mattioni Paolo Giulio 2.900 €
5 Ouertani Wissam 2.250 €
6 Mucignat Massimo 1.700 €
7 Schiralli Massimo 1.200 €

Passiamo ora al campionato italiano Freezeout, torneo numero 12 tra quelli previsti nello schedule dei Campionati Italiani di Poker 2024. Ad avere la meglio in questo caso è stato Manuel Ferrari. Il player noto online anche con il nickname “PokerManzo92” ha portato a casa una prima moneta da 3.500 euro e il bracciale. A cadere in heads up è stato Renato Brunotti, terzo posto beffardo per Enrico Mosca.

1 Ferrari Manuel €3.500
2 Brunotti Renato €2.500
3 Mosca Enrico €1.700
4 Conte Denis €1.100
5 Moi Stefano €800
6 Zanusso Andrea €630

Carmelo Vasta sorride

Passiamo ora al terzo dei quattro tornei dei Campionati Italiani di Poker 2024 che si sono conclusi ieri. Stiamo parlando del Campionato Italiano Turbo, vinto da Wissam Ouertani. Due ITM in poche ore per lui, che aveva già trionfato nel campionato italiano del Crazy Pineapple.

1 Wissam Ouertani €2200
2 Riccardo D’urso €1600
3 Leonardo Criscuolo: €1.149
4 Janez Osrednilyac €750
5 Lorenzo Martin €400

Chiudiamo il poker di tornei chiusi nelle scorse ore con il torneo ISOP League Event. Il torneo ha visto la presenza di 19 giocatori con 3 ITM previsti. Al termine di un heads up tra vecchie volpi del poker italiano, Carmelo Vasta ha avuto la meglio. Melello ha sconfitto Aldo Valletta, con Alessio Liscia che giunge terzo.

1 Carmelo Vasta
2 Aldo Valletta
3 Alessio Liscia