Nicolò Ferrari, Marta Pasqualato e Marianna Acierno: dalla tv al poker con De Vere Concept!

0
750

[RexpansiveSection section_name=”” color_bg_section=”” image_bg_section=”” id_image_bg_section=”” video_bg_url_section=”” video_bg_id_section=”” video_bg_url_vimeo_section=”undefined” dimension=”full” margin=”” layout=”fixed” block_distance=”0″ full_height=”” custom_classes=”” section_width=”” responsive_background=””][RexpansiveBlock id=”block_0_0″ type=”text” col=”1″ row=”1″ size_x=”12″ size_y=”2″ color_bg_block=”” image_bg_block=”” id_image_bg_block=”” type_bg_block=”” video_bg_id=”” video_bg_url=”” video_bg_url_vimeo=”” photoswipe=”” linkurl=”” image_size=”” overlay_block_color=”” zak_background=”” zak_title=”” zak_side=”” zak_icon=””]

Una piacevole chiacchierata coi protagonisti di Uomini&Donne giunti a Saint Vincent in occasione del primo evento nato dal binomio tra De Vere Concept e la casa da gioco Valdaostana

 

Il clima è goliardico e non poteva essere altrimenti.

Ci troviamo appena fuori dal Casinò de la Vallée con Marta Pasqualato e Marianna Acierno, le due ospiti speciali assieme a Nicolò Ferrari per la presentazione del nuovo progetto targato De Vere Concept.

Nicolo Ferrari Saint Vincent Poker concept
Nicolò Ferrari al tavolo verde

Il torneo è ancora nel vivo e Nicolò, uno degli ultimi protagonisti del format tv Uomini & Donne, ha deciso di cimentarsi in quel giochino che lo ha sempre affascinato: “Secondo me dura al massimo un’ora” scherza Marianna facendo una previsione che in realtà si rivelerà essere alquanto ottimistica.

Nicolò Ferrari poker concept saint vincent
Nicolò Ferrari

Dieci minuti dopo infatti, il buon Nicolò ci raggiunge col sorriso nonostante l’eliminazione: “Stavo vincendo una mano dopo l’altra, era incredibile!” ci racconta. E poi? “Poi la pazienza si è esaurita prima del previsto e la (s)fortuna ha fatto il resto…

Ero già stato qui due mesi fa e la sala era un cantiere, non c’era praticamente nulla. Dopo la mia prima esperienza sono stato invitato all’inaugurazione della sala Evolution e ho accettato subito. Amo il poker e il gioco in generale, sempre con misura sia chiaro!

Nicolo Ferrari Marianna Acerno Poker concept Saint Vincent
Nicolò e Marianna alle prese con un selfie

Noi non siamo mai state in un Casinò e abbiamo deciso di iniziare col migliore d’Italia” irrompe Marianna. “Il gioco è bello se fatto nei giusti modi, sappiamo che qualsiasi eccesso porta sempre a qualcosa di negativo. Ieri sera siamo stati fino a tardi e ci siamo divertiti tantissimo, qui sembra un parco giochi con tutte queste lucine!

Per Marianna, così come per Marta, l’esperienza in televisione è stata solamente una parentesi: “Nella vita sono direttrice di un certo fitness e penso che continuerò su questa strada” spiega la prima.

Io invece studio medicina e sono al quinto anno, me ne manca ancora uno per finire. Sto portando avanti qualche collaborazione su Instagram per poi estenderla al mondo della medicina e della chirurgia estetica…Ma non vorrei parlare troppo nei dettagli di un progetto ancora in evoluzione.

Marta Pasqualato Saint Vincent Poker ConceptMarta Pasqualato Saint Vincent Poker Concept
Marta Pasqualato (a destra) nel corso della presentazione

Alla domanda su un possibile futuro davanti alle telecamere però, entrambe sembrano esser convinte della risposta: “Assolutamente no, poi nella vita non si sa mai – chiarisce Marianna – In generale la tv non mi interessa e la mia partecipazione a Uomini & Donne è stata un’eccezione, perché lo scopo era concreto: trovare l’amore. So che può sembrare strano ma ho scelto di partecipare dopo che il mio ex fidanzato era riuscito a trovare una compagna, quindi mi son detta: perché no? Alla fine anch’io son riuscita a trovarlo, purtroppo è stato lui a non trovare me!” (Riferimento all’esclusione in finale nel format televisivo targato Mediaset, ndr.)

Chiediamo a entrambe se accetterebbero di partecipare a un reality show sul poker, sulla scorta de La Casa Degli Assi: “Non sapevo nemmeno ne esistesse uno – risponde Marta – ma comunque potrebbe essere un’idea, chissà…

Marianna non nasconde il suo fascino per il bluff, l’aspetto del poker che più la intriga: “Non saprò giocare benissimo ma sono la regina del bluff, vuoi vedere la mia poker face?

Marianna Acerno Poker Concept Saint vincent
Marianna Acierno svela la sua ’poker face’

Non potendo verificare la sua abilità al tavolo verde le chiediamo se ha utilizzato quest’arma nella sua esperienza a Uomini & Donne: “In sole 5 puntate non ho avuto nemmeno il tempo di bluffare! Comunque no, le mie intenzioni erano sincere.

Io invece ho provato a bluffare all’inizio” – ci rivela Marta – “Ho fatto finta che il tronista mi interessasse meno di quanto non fosse in realtà. Ma niente, non ha funzionato!

Per concludere, chiediamo a entrambe se in futuro abbiano intenzione di darsi una chance con le due carte in mano: “Stavolta siamo venute qui soltanto a fare il tifo per Nicolò, la prossima chissà…

[/RexpansiveBlock][/RexpansiveSection]