Poker Online: Anderson e Clark da urlo nelle SCOOP 2018, Moorman timbra nel Powerfest

0
744

[RexpansiveSection section_name=”” color_bg_section=”” image_bg_section=”” id_image_bg_section=”” video_bg_url_section=”” video_bg_id_section=”” video_bg_url_vimeo_section=”undefined” dimension=”full” margin=”” layout=”fixed” block_distance=”0″ full_height=”” custom_classes=”” section_width=”” responsive_background=””][RexpansiveBlock id=”block_0_0″ type=”text” col=”1″ row=”1″ size_x=”12″ size_y=”2″ color_bg_block=”” image_bg_block=”” id_image_bg_block=”” type_bg_block=”” video_bg_id=”” video_bg_url=”” video_bg_url_vimeo=”” photoswipe=”” linkurl=”” image_size=”” overlay_block_color=”” zak_background=”” zak_title=”” zak_side=”” zak_icon=””]

Notte di grandi firme per il poker online, con i grandi nomi che lasciano il segno sulle .com . Calvin Anderson e Jon Clark da favola nelle SCOOP 2018, mentre Moorman vince ancora su PartyPoker.com . 

Proseguono senza sosta le SCOOP 2018 su Pokerstars.com e il Powerfest su PartyPoker.com. E i grandi giocatori non falliscono gli obiettivi più importanti. Come dimostrano Calvin Anderson e Jon Clark sulla room dalla picca rossa. Il primo, con il nick “cal42688“, vince l’evento#19H. Per il player a stelle e strisce si tratta dell’undicesima vittoria su Pokerstars nei vari festival online: in pratica ha trionfato nelle SCOOP, nelle TCOOP e ovviamente nelle WCOOP

Anderson esulta nel “2.100$ No Limit Hold’em 6-max” con 500.000 dollari assicurati nel prize pool. Calvin supera tutti nel final e si assicura 126.659 dollari di primo premio. In heads up demolisce Aaron “AaronBeen” Been che si consola con 92 mila bigliettoni. Completa il podio virtuale  David “dpeters17” Peters per 67 mila dollari. Ancor più pesante è invece il successo di Jon Clark

Il britannico sale sul gradino più alto del SCOOP-18-H: $1.050 NLHE [Progressive KO, Thursday Thrill SE], $1.000.000 Gtd. In 1.344 hanno risposto presente e dopo due giorni di battaglia emerge proprio ” luckyfish89“. Clark incassa 168 mila dollari, di cui 64.915 per la prima piazza e altri 104 mila grazie alle taglie progressive. Un risultato pazzesco e che allunga il palmares già vasto di questo 29enne inglese. 

Chiudiamo infine con Chris Moorman. Il Re del poker online infatti centra l’ennesimo sigillo della sua carriera. Certo, non sarà la vincita più eclatante in termini monetari, ma impressiona la facilità con cui shippa tornei online. Nel Powerfest di PartyPoker.com il britannico sale in cattedra nell’evento#32 dal buyin di 215 dollari a fronte di 200.000 bigliettoni garantiti. In modalità 6-Max, Moorman con il nick “Therealmoorm” mette in fila 1.059 avversari e intasca una prima moneta da 16.695$. Il Re del Poker Online ha colpito ancora. 

 

[/RexpansiveBlock][/RexpansiveSection]