SNAITECH: utile netto di 9,1 milioni di euro nel primo trimestre

0
746

Snaitech, primo trimestre da 223,5 milioni di euro di ricavi e un EBITDA di 38,1 milioni di euro, utile netto di 9,1 milioni di euro. 

Il Consiglio di Amministrazione del principale operatore di gioco d’azzardo in Italia, Snaitech S.p.A., si è riunito il 15 maggio 2018 a Milano per approvare il Resoconto Intermedio di Gestione, contente i risultati del gruppo per il primo trimestre dell’anno. Durante il periodo chiuso al 31 marzo 2018 SNAITECH ha realizzato 223,5 milioni di euro di ricavi e un EBITDA di 38,1 milioni di euro. La società ha completato il trimestre con un utile netto di 9,1 milioni di euro.

I ricavi totali di SNAITECH durante i primi tre mesi del 2018 hanno toccato 223,5 milioni di euro, in calo dell’1,7% rispetto ai 227,4 milioni riportati nello stesso periodo del 2017. In gran parte la contrazione è stata attribuita all’aumento del PREU sulle vincite delle AWP e VLT e alla flessione della raccolta dalle macchine da gioco.

Come menzionato sopra, l’EBITA del Gruppo per il primo trimestre dell’anno è stato di quasi 38,1 milioni di euro, in aumento del 34% rispetto ai 28,4 milioni riportati nello stesso periodo dell’anno precedente. La crescita è dovuta al calo delle vincite dalle scommesse sportive, al buon andamento delle attività online, all’outsourcing dei punti di vendita SNAI e alla consuntivazione delle sinergie operative che derivano dall’integrazione con Cogemat e all’acquisizione da parte di Playtech.

Un balzo più significativo è stato osservato per quanto riguarda l’EBIT di SNAITECH. Da 14,2 milioni di euro nel primo trimestre del 2017, questo indicatore è cresciuto del 63,4% a 23,2 milioni di euro nel 2018.