WSOP 2018: Antonio Barbato si ferma solo contro Dimov, è runner up per 233.992$

0
717

[RexpansiveSection section_name=”” color_bg_section=”” image_bg_section=”” id_image_bg_section=”” video_bg_url_section=”” video_bg_id_section=”” video_bg_url_vimeo_section=”undefined” dimension=”full” margin=”” layout=”fixed” block_distance=”0″ full_height=”” custom_classes=”” section_width=”” responsive_background=””][RexpansiveBlock id=”block_0_0″ type=”text” col=”1″ row=”1″ size_x=”12″ size_y=”2″ color_bg_block=”” image_bg_block=”” id_image_bg_block=”” type_bg_block=”” photoswipe=”” linkurl=”” zak_background=”” zak_title=”” zak_side=”” zak_icon=””]

Antonio Barbato sogna e fa sognare alle WSOP 2018. L’azzurro chiude al 2° posto nel “$1.500 NLH 6-Max” e si ferma solo davanti allo strapotere di Ognyan Dimov. 

Antonio Barbato si presenta al tavolo finale dell’evento#17, con il quarto stack in gioco. Davanti a tutti c’è Joey Weissman e in corsa troviamo anche due pezzi da novanta: Nick Schulman e Ryan D’Angelo. Pronti via lo short Yue Do si accomoda alle casse come sesto classificato. Poi in maniera abbastanza rocambolesca esce di scena il favorito della vigilia Joey Weissman.

Si accorcia contro Schulman e poi alza bandiera bianca vs Dimov che lo elimina con un colore. Ai piedi del podio saluta anche D’Angelo, la cui coppia di nove è superata da K-J. “Barcia961” intanto si prende ben due raddoppi sul futuro campione e si candida per un posto in heads up. Heads up che si materializza quando A-10 di Schulman è reso vano da A-8 del bulgaro.

Antonio Barbato

Il testa a testa dunque, vede Dimov nettamente al comando con ben 11 volte lo stack del nostro giocatore. Un’impresa impossibile per Barbato, il quale dopo alcune mani pusha con A-9 e si vede chiamare da K-6 del rivale: un 6 al turn chiude i giochi e per Barbato arrivano 233.992 dollari. 

Il payout ufficiale: 

  1. Ognyan Dimov 378.743$
  2. Antonio Barbato 233.992$
  3. Nick Schulman 163.785$
  4. Ryan D’Angelo 116.118$
  5. Joey Weissman 83.396$
  6. Yue Do 60.686$

[/RexpansiveBlock][/RexpansiveSection]