WSOP 2018: Buonocore, Treccarichi, Isaia e Sammartino: l’Italia vola a Las Vegas

0
681

[RexpansiveSection section_name=”” color_bg_section=”” image_bg_section=”” id_image_bg_section=”” video_bg_url_section=”” video_bg_id_section=”” video_bg_url_vimeo_section=”undefined” dimension=”full” margin=”” layout=”fixed” block_distance=”0″ full_height=”” custom_classes=”” section_width=”” responsive_background=””][RexpansiveBlock id=”block_0_0″ type=”text” col=”1″ row=”1″ size_x=”12″ size_y=”2″ color_bg_block=”” image_bg_block=”” id_image_bg_block=”” type_bg_block=”” photoswipe=”” linkurl=”” zak_background=”” zak_title=”” zak_side=”” zak_icon=””]

L’Italia cala il poker d’assi alle WSOP 2018. Fra Millionaire Maker e Championship è spettacolo puro al Rio di Las Vegas grazie ai nostri giocatori. 

Una notte davvero particolare per gli azzurri alle WSOP 2018. Andrea Buonocore chiude da leader nell’evento#21, con Walter Treccarichi ed Alessio Isaia che si tengono vicini alle zone nobili del count. In tutto sono cinque gli azzurri che sbarcano al day 2. Day 2 conquistato anche da Dario Sammartino, nell’evento#23 però. Il partenopeo si conferma ad altissimi livelli anche nelle varianti. 

Partiamo dall’ondata di piena che ha travolto il “$1.500 Millionaire Maker“: Fra day 1A e day 1B sono stati 7.361 paganti per quasi 10 milioni di dollari raccolti nel montepremi. Saranno 1.104 i giocatori che rivedremo nel corso del day 2 e tutti sicuri di una ricompensa: si va dai 2.249$ fino alla prima moneta da 1.173.223 dollari. 

Andrea Buonocore è il migliore di tutti imbustando 209.900 unità. Uno stack che non solo vale la leadership nel day 1B, ma anche nel count generale. Walter Treccarichi e Alessio Isaia si fermano non lontani dalla top ten. Il siciliano con 150 mila pezzi e il piemontese a quota 137 mila. Insieme a loro passano il taglio del nastro anche Salvatore Di Mauro (80.800) e Miky Blasi (56.700). 

Dario Sammartino invece accende le speranze nel “$10,000 No-Limit 2-7 Lowball Draw Championship“. Il napoletano da diversi anni ormai si diletta sia dal vivo e sia online nella varianti e con ottimi risultati a vedere il suo andamento nell’evento#23. L’azzurro accumula 212.500 fiches che valgono il quinto posto su 38 players left.

Dario Sammartino

Comanda la truppa Galen Hall (389.800), mentre alle sua spalle scalpita Benny Glaser (352.000). Promossi poi Scott Seiver (142,600), Billy Baxter (94,000), Erik Seidel (91,800), Chris Ferguson (85,500) ed Eli Elezra (51,400).

[/RexpansiveBlock][/RexpansiveSection]