WSOP 2018: Benelli va di fretta nel Big Blind Ante e Speranza c’è al day 2

0
697

[RexpansiveSection section_name=”” color_bg_section=”” image_bg_section=”” id_image_bg_section=”” video_bg_url_section=”” video_bg_id_section=”” video_bg_url_vimeo_section=”undefined” dimension=”full” margin=”” layout=”fixed” block_distance=”0″ full_height=”” custom_classes=”” section_width=”” responsive_background=””][RexpansiveBlock id=”block_0_0″ type=”text” col=”1″ row=”1″ size_x=”12″ size_y=”2″ color_bg_block=”” image_bg_block=”” id_image_bg_block=”” type_bg_block=”” photoswipe=”” linkurl=”” zak_background=”” zak_title=”” zak_side=”” zak_icon=””]

Andrea Benelli e Gianluca Speranza sono protagonisti alle WSOP 2018. Gli azzurri superano il day1 del “$5.000 Big Blind Ante” , con Benelli lanciato nel count e Speranza a metà gruppo. 

Sventola il tricolore al “Rio Casinò” di Las Vegas. Il day 1 dell’evento#20 ci consegna due pezzi da novanta del poker italiano, promossi alla seconda giornata. In mezzo ad un field davvero spettacolare, Andrea Benelli e Gianluca Speranza si fanno largo. Il pratese è davvero scatenato e chiude al 18° posto generale con 127 mila pezzi. L’abruzzese invece si tiene in media con 57.000 gettoni e attende l’attimo ideale per scalare posizioni nel count. 

In 499 ci hanno provato nel corso del day 1. Un numero non definitivo in quanto la late registration chiude alla ripresa dei giochi, con il montepremi parziale che tocca quota 2.350.325 dollari. Insomma un super evento, condito dai più forti giocatori in circolazione. Basta vedere il count per rendersi conto che il torneo annovera gli assi del poker mondiale. La vetta del count però è tutta per l’outisider Daniel Colpoys che mette insieme 403.000 fiches. 

I grandi nomi ci sono nella zona alta del count: fra questi c’è incredibilmente anche Justin Bonomo. Il player USA, dopo aver vinto il torneo Heads Up si è cimentato nel big blind e con ottimi risultati: è quarto con 175.700 unità. Della serie non lo ferma nessuno.

Andrea Benelli

Insieme a lui rivedremo anche Seth Davies (175.300), Kitty Kuo (144.100), Isaac Baron (136.100), Brian Yoon (134.900) e Cliff Josephy (116.000), citando i migliori nel count, ma lista è davvero lunga nei 170 promossi al day 2. 

La top 10 del count: 

  1. Daniel Colpoys 403,000
  2. Richard Tuhrim 229,600
  3. Jeremy Cate 180,800
  4. Justin Bonomo 175,800
  5. Seth Davies 175,300
  6. Kristen Bicknell 170,800
  7. Peter Neff 155,500
  8. Ryan Olisar 149,600
  9. Kitty Kuo 144,100
  10. Kenneth Smaron 139,700

[/RexpansiveBlock][/RexpansiveSection]