WSOP Paradise – Allan Mello vince il primo braccialetto

0
439
allan mello wsop paradise

Fonte Immagine: WSOP su Twitter

Prende il via l’evento WSOP Paradise. E il primo braccialetto messo in palio viene conquistato da un player brasiliano.

Inizia con il botto la prima e storica edizione delle WSOP Paradise. Il grande evento, organizzato dalle World Series of Poker nelle Bahamas, ha subito visto una prima e grande partecipazione di giocatori provenienti da tutto il mondo. Ed è stato anche assegnato il primo braccialetto di questa kermesse, che è finito al polso di un player brasiliano.

Il suo nome è Allan Mello e ha conquistato il titolo nel Millionaire Maker, torneo che come si può intuire dal nome mette in palio una prima moneta garantita da un milione di dollari. Purtroppo, almeno per il momento, non vediamo giocatori italiani protagonisti. Ma andiamo con ordine e scopriamo come sono andate le cose in queste prime ore di gioco presso l’Atlantis Resort.

WSOP Paradise, Kanit sfortunato nel Mystery Bounty

Si sta giocando il torneo Mystery Bounty al WSOP Paradise. Tra i giocatori protagonisti c’era anche il nostro Mustapha Kanit, primo italiano a raggiungere le Bahamas per prendere parte a questo evento. Purtroppo uno dei giocatori italiani più vincenti di sempre non è riuscito ad andare avanti più di tanto nel torneo. Musta è uscito di scena in 82a posizione su oltre 3.400 giocatori iscritti.

Tra le altre cose la sua taglia era una delle più pesanti, in quanto valeva ben 500.000 dollari. A conquistarla è stato Jeremy Lavi, il quale ha sicuramente gioito per questo scalpo non di poco conto.

Veniamo ora al primo torneo che ha assegnato un braccialetto, ovvero il Millionaire Maker. Un torneo che ha radunato ai tavoli ben 3.496 iscritti. Tra tutti, come abbiamo già scritto, ha avuto la meglio Allan Mello. Per il brasiliano c’è il primo braccialetto in carriera e il milione di dollari, dopo aver sconfitto in heads up l’ucraino Nazar Buhaiov. Tra i presenti anche il recordman di piazzamenti ITM nella storia delle WSOP, lo statunitense Roland Israelashvili che è giunto nono.

Andiamo a vedere il payout di questo torneo nel dettaglio.

 

1 Allan Mello Brazil $1,000,000
2 Nazar Buhaiov Ukraine $593,500
3 Morten Norland Norway $263,500
4 Maksim Vaskresenski Poland $158,500
5 Maxime Parys France $128,000
6 Clemen Deng United States $103,500
7 Kasparas Klezys Lithuania $81,100
8 Arnaud Enselme France $65,000
9 Roland Israelashvili United States $50,000