Carmen Series – Andrian di corsa nella Poker Cup a Cipro

0
1147
carmen series poker

Fonte Immagine Carmen Series: X (ex Twitter)

Ci sono due italiani che vogliono rendere dolcissima la loro Pasqua in un autentico paradiso terrestre, ovvero Cipro.

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi. Devono aver pensato a questo proverbio Simone Andrian e Antonio Aversa, i quali hanno rinunciato alla proverbiale tavolata pasquale per dare l’assalto a uno degli ultimi eventi dello schedule delle Carmen Series. L’evento è in corso in quel di Cipro ormai da diversi giorni e vedrà oggi l’epilogo della Poker Cup da 2.200 dollari di buy-in.

Ed è in questo contesto che troviamo i nostri due alfieri azzurri, i quali ripartiranno oggi in un Day 4 che offre a entrambi legittime ambizioni di andare fino in fondo. Anche perchè, soprattutto nel caso di Andrian, la rincorsa nella giornata di ieri è stata lunga, faticosa ma alla fine esaltante.

Carmen Series, Andrian e Aversa ci credono

Il Day 3 di Simone Andrian è stato a dir poco particolare. L’azzurro, che sembra avere davvero un gran bel feeling con il Merit di Cipro, era infatti partito con uno degli stack più piccoli tra quelli in gioco. Eppure, con una bella risalita è riuscito a piazzarsi in maniera stabile nelle prime posizioni del chipcount. Fino a concludere la giornata con il sesto miglior stack, mettendo nella sua busta ben 3.580.000 chips.

Discorso un po’ diverso per Antonio Aversa, il quale ripartirà oggi esattamente a centro gruppo. Decima posizione nel chipcount sui 20 players ancora in corsa per il titolo e 2 milioni di chips da mettere al proprio seat in avvio di Day 4.

Il chipleader, come stiamo per scoprire, è il finlandese Toni Kaukua che ripartirà con quasi 4,7 milioni di chips.

Il chipcount e il payout

Andiamo ora a vedere il chipcount relativo alle prime dieci posizioni, al termine del day 3 della Poker Cup delle Merit Carmen Series.

1 Toni Kaukua Finland 4,695,000
2 Maher Achour Tunisia 4,685,000
3 Ivan Zabiiakin Russia 4,400,000
4 Aleksandr Ivanov Jr. Russia 3,720,000
5 Nenad Dukic Serbia 3,635,000
6 Simone Andrian Italy 3,580,000
7 Milen Bakardjiev Bulgaria 2,760,000
8 Boris Smuskevicius Lithuania 2,690,000
9 Natan Chauskin Belarus 2,090,000
10 Antonio Aversa Italy 2,000,000

Questo è invece il payout, sempre relativo alle prime dieci posizioni.

1 $167,100
2 $122,500
3 $74,100
4 $56,600
5 $42,500
6 $34,000
7 $28,300
8 $22,600
9 $16,900
10 $12,415