EPT Praga – Enrico Camosci sfiora il successo nel Mystery Bounty

0
1614
enrico camosci ept praga

Fonte Immagine: PokerNews UK su X (ex Twitter)

Ancora una beffa per i colori italiani all’EPT Praga. Questa volta lo sfortunato protagonista è il fortissimo Enrico Camosci.

Nel giro di poche ore, un altro giocatore italiano va molto vicino alla conquista della picca nella poker room dell’Hilton Casino di Praga. Nella mattinata odierna abbiamo riportato il piazzamento di Antonino Venneri nel Final Table del Main Event dell’Eureka Poker Tour. Questa volta, invece, la beffa è stata ancor più grande visto che si è giocato un heads up per il trionfo.

A sfiorare il colpaccio è stato Enrico Camosci, di certo non un giocatore poco abituato a situazioni di questo tipo. Il torneo in questione era l’evento Mystery Bounty da 10.200 euro di buy-in. Il player azzurro è riuscito ad andare fino in fondo a questo evento particolarmente avvincente, arrivando  a sfiorare la picca. Alla fine, però, non è arrivato il lieto fine.

EPT Praga, Camosci sfiora il trionfo

Al torneo Mystery Bounty dell’EPT Praga abbiamo fatto cenno proprio questa mattina. Un evento che ha visto schierati 58 giocatori ma che ha visto partire oggi, intorno all’ora di pranzo, il Final Table da 8 giocatori. In ogni caso, il tavolo finale ha visto una netta scrematura già durante il primo livello, nel quale sono saltati quattro giocatori. Tra questi i forti Antoine Labat e Dimitar Danchev.

Al quarto posto è stato eliminato l’uruguaiano Marcelo Bonanata. Dopodichè a 3 left la situazione si è appianata, con i giocatori molto vicini a livello di stack. Il primo a cedere è stato Elias Gutierrez, sicuramente ricompensato dalla Dea bendata in quanto ha portato a casa oltre 175.000 euro in taglie. Dopo un piccolo accordo per aggiustare il valore dei premi e dei bounty rimanenti, Camosci e Oleg Vasylchenko si sono sfidati in heads up.

Ha avuto la meglio l’ucraino, forte di uno stack di partenza triplo rispetto a quello dell’italiano.

Il payout

Andiamo allora a vedere il payout relativo agli otto giocatori qualificati per il Final Table del Mystery Bounty dell’EPT Praga. Il dato è comprensivo dei bounty già riscattati dai players”.

1 Oleg Vasylchenko €149.673
2 Enrico Camosci €58.277
3 Elias Gutierrez €238.150
4 Marcelo Bonanata €28.950
5 Dimitar Danchev €22.350
6 Masato Kashiwabara €17.100
7 Paul Newey €13.150
8 Antoine Labat €10.500