EPT Praga Main Event – Umberto Ruggeri è tra i 5 finalisti!

0
619
umberto ruggeri main event ept praga

Fonte Immagine: Courtesy Manuel Kovsca

Umberto Ruggeri arriva fino in fondo e si schiererà oggi tra i cinque giocatori che si giocheranno la picca nel Main Event dell’EPT Praga.

Per la seconda volta nel giro di poche settimane, avremo un giocatore italiano in corsa fino all’ultimo stage per la conquista della picca più ambita di una tappa European Poker Tour. Dopo Andrea Dato, andato letteralmente a un passo dal trionfo nel festival di Cipro, ora è la volta di Umberto Ruggeri che è pronto a farci sognare.

Già nella giornata di ieri, nel corso di un Day 5 da togliere il fiato, l’azzurro si è reso protagonista di una cavalcata folle. Un mix perfetto di incoscienza e follia che gli ha consentito di piazzarsi nelle primissime posizioni del chipcount dopo aver un po’ arrancato nelle giornate precedenti. E come spesso accade, il coraggio viene premiato anche dalla fortuna in una mano che in apparenza sembra dare tutti per spacciati.

Ma andiamo a vedere come sono andate le cose, prima di scoprire la situazione in vista della giornata di oggi.

Main Event EPT Praga, Ruggeri da impazzire

Umberto Ruggeri non partiva di certo con uno stack particolarmente imponente all’inizio del Day 5. Pian piano, però, ha trovato il coraggio e l’inventiva per risalire la china fino a trovarsi nelle prime posizioni del chipcount. Il tutto fino alla composizione del Final Table non ufficiale, durante il quale ha dato vita a diverse giocate incoscienti che lo hanno reso una vera e propria mina vagante.

Poi sono arrivate le prime eliminazioni del tavolo finale. Tra queste spiccano quelle di Marle Spragg, la moglie del noto giocatore e streamer Spraggy. In conclusione c’è stato anche un bel brivido per Ruggeri, il quale si è salvato in extremis contro Padraig O’Neill. Umberto si è presentato da short allo showdown con A-Q contro A-K in mano all’irlandese. Una dama al river ha ribaltato la situazione e ha fatto raddoppiare l’azzurro.

Oggi si ripartirà con il norvegese Jon Kyte stra-chipleader, ma Umberto Ruggeri giocherà in posizione su di lui, con quasi 35 big blinds.

Il seat draw

Andiamo a vedere come si comporrà l’ultimo tavolo di questo Main Event del festival EPT di Praga.

Seat Player Nazione Chips Big Blinds
1 Cheng Zhao China 8,125,000 81
2 Adam Wagner Czechia 2,760,000 28
3 Padraig O’Neill Ireland 1,265,000 13
4 Jon Kyte Norway 22,875,000 229
5 Umberto Ruggeri Italy 3,410,000 34