The Festival Bratislava: scatta il Main Event, Crapanzano sfiora il colpo

0
479
the festival bratislava

Fonte immagine: The Festival Bratislava

Entra finalmente nel vivo la kermesse tanto attesa che si giocherà al Banco Casino. Arrivano i primi risultati.

La nuova edizione del The Festival Bratislava entra finalmente nel vivo. Si sono già giocati i primi tornei, che hanno anche visto l’assegnazione dei primi titoli. Ora però si fa sul serio tra i tavoli del Banco Casino della capitale della Slovacchia. Scatta infatti in questi minuti il Main Event, il torneo più atteso almeno per quel che riguarda il poker.

Anche perchè, se conosci bene la storia e lo svolgimento del The Festival, si tratta di un evento a 360 gradi per quanto riguarda il gioco in presenza. Si giocano infatti tornei di roulette, di blackjack e persino di scommesse sportive. Ma in questo articolo andremo a occuparci in particolare dei primi titoli che sono stati assegnati nelle scorse ore ai tavoli da poker. E l’Italia ha sfiorato anche il primo titolo. Ma andiamo con ordine.

The Festival Bratislava, Crapanzano secondo nello Sviten

Partiamo proprio dal torneo in cui un nostro connazionale ha sfiorato subito il colpaccio. Stiamo parlando del torneo Sviten Special da 250 euro di buy-in. Qui il nostro Matteo Crapanzano è andato a un passo dal titolo, fermandosi solamente in heads up. Ad avere la meglio in questo caso è stato Harald Redl. L’austriaco si è portato a casa il titolo dopo un deal a tre giocatori, che ha coinvolto anche lo svedese Linus Elmes oltre al già citato Crapanzano.

Più in generale il torneo ha attirato la presenza di 78 giocatori, i quali hanno contribuito alla creazione di un montepremi da 16.672 euro.

Veniamo ora al Monday Texas Knockout, torneo da 125 euro di buy-in. A questo evento hanno partecipato 114 giocatori, che hanno contribuito alla creazione di un montepremi complessivo da 6.500 euro di base e 5.700 di taglie. Prima posizione per il francese Vincent Picard, il quale porta a casa 1.688 euro dopo aver sconfitto in heads up il danese Brian Klindrup.

Il miglior italiano in questo caso è stato Dario De Toffoli, giunto al quinto posto per 505 euro vinti.