The Poker One: Suriano a caccia dell’impresa, 100.000€ attendono il campione

0
731

[RexpansiveSection section_name=”” color_bg_section=”” image_bg_section=”” id_image_bg_section=”” video_bg_url_section=”” video_bg_id_section=”” video_bg_url_vimeo_section=”undefined” dimension=”full” margin=”” layout=”fixed” block_distance=”0″ full_height=”” custom_classes=”” section_width=”” responsive_background=””][RexpansiveBlock id=”block_0_0″ type=”text” col=”1″ row=”1″ size_x=”12″ size_y=”2″ color_bg_block=”” image_bg_block=”” id_image_bg_block=”” type_bg_block=”” photoswipe=”” linkurl=”” zak_background=”” zak_title=”” zak_side=”” zak_icon=””]

Una volata spettacolare. Al The Poker One by Stanleybet, sono rimasti in 14 a giocarsi il titolo di campione. Riccardo Suriano è secondo nel count, mentre sono attardati Domenico Gala e Dario Marinelli. Chi vince porta a casa 100.000€.

Un main event che entra direttamente nei libri di storia del poker live. Il “€550 The Poker One Stanleybet” fissa il proprio record di paganti a quota 816. Grazie alla late aperta per tutto il primo livello del day 2, altri 48 giocatori si lanciano nella mischia e così vengono raccolti 395.760 euro di montepremi. Davvero un ottimo prize pool che supera il garantito fissato a 300.000€

A premio ci finiscono in 80, con una mini ricompensa di 1.250€ fino a toccare appunto i 100.000 euro riservati a colui che metterà le mani sul trofeo. Servono oltre sei ore di gioco per arrivare allo scoppio della bolla e da lì, altrettante ore prima di mettere la parola fine al day 2.

In 14 sbarcano al final day e con Andre Fuad Hawit leader della corsa con 6.535.000 chips. Non molla la presa Riccardo Suriano, secondo nel count con 5.635.000 unità.

Loro fanno una volata a se al momento, visto che il resto della truppa è assai staccato. Per rendere l’idea basti vedere Angelo Mirabella che viaggia al terzo posto con 3.790.000. Più staccati invece Domenico Gala e Dario Marinelli.

Il primo mette assieme 2.675.000, mentre l’altro ha bisogno di un passo diverso nel final day con 1.855.000. Attenzione poi a Fabrizio Falzei che riparte da quota 1.740.000. Chiude il count Ivan Popov con 1.625.000. Start del final day dalle ore 13.00 e potrete seguire la diretta streaming a questo link

Il count 

  1.  HAWIT ANDRE FUAD 6,535,000
  2.  SURIANO RICCARDO 5,635,000
  3.  MIRABELLA ANGELO 3,790,000
  4.  GRECH NEVILLE 3,005,000
  5.  MERONE ANTONIO 2,910,000
  6.  JAKUBCIK ONDREJ 2,905,000
  7.  GALA DOMENICO 2,675,000
  8.  ROBERTO ANTONIO 2,405,000
  9.  SCHIAVOTTIELLO VINCENZO 2,145,000
  10.  GAETA ANTONIO 1,875,000
  11.  MARINELLI DARIO 1,855,000
  12.  FALZEI FABRIZIO 1,740,000
  13.  DI MARCANTONIO ROBERTO 1,630,000
  14.  POPOV IVAN 1,625,000

[/RexpansiveBlock][/RexpansiveSection]