Women in Poker Hall of Fame 2018, ecco la lista delle candidate

0
765

Annunciate le candidature per la Women In Poker Hall Of Fame 2018: selezionate in 11 su oltre 50 candidate.

The Women In Poker Hall Of Fame è un progetto, nato nel 2008, ideato per onorare le donne che hanno contribuito al mondo del poker. È un’organizzazione di volontari, creata da Lupe Soto, strettamente collegata alla società di beneficenza Poker Gives, per la quale raccoglie fondi tramite le proprie iniziative.

Le candidature alla Women In Poker Hall Of Fame vengono selezionate dai vari membri attivi dell’organizzazione ed alcuni Media. Ci sono ovviamente diversi requisiti per poter essere ammesse alla tale lista.

L’età minima è di 35 anni, con almeno 10 come giocatrice o comunque impegnata nel settore. Si deve ovviamente aver contribuito alla comunità in modo significativo ed essere sostenitrici delle donne all’interno del mondo poker.

Entreranno ufficialmente nella Women In Poker Hall Of Fame dalle 2 alle 4 delle undici candidate, secondo i voti degli attuali membri ed alcuni media e personaggi dell’industria selezionati.

– Hermance Blum direttore generale WPT Europe che ha iniziato la sua carriera nel 2008 come PR e marketing di PokerStars
– Mandy Glogow – Supervising Producer dello show televisivo del World Poker Tour
– Haley Hintze – giornalista che ha contribuito al poker per quasi due decenni
 Angelica Hael – guida il Global Tour Management per il World Poker Tour ed è vicepresidente di WPT Enterprises, Inc. di lunga data
– Maria Ho – giocatrice di poker professionista e personaggio televisivo/commentatore. Con oltre 2.7 milioni di dollari vinti è attualmente decima nella All time Women Money List

Maria Ho, Host per il Battle Of Malta nel 2015 e..per uno dei nostri prodotti video!

– Katrina Jett – giocatrice di poker professionista fin dal 1997con le prime partite di Seven Card Stud. Sostiene l’industria e coordina il Charity Event Ante Up For Autism
– Terry King – si trasferisce a Las Vegas a 18 anni nel 1972 e tre anni dopo inizia la carriera professionistica. Nel 1978 ha vinto un braccialetto WSOP. Diversi contributi a livello organizzativo in casinò ed eventi e oggi amministratore della comunità RealGrinders su FaceBook
– Shirley Rosario – nel settore poker da oltre 25 anni, sia come giocatrice che come imprenditore di siti web. È stata consulente di lunga data di PokerStars per l’ottimizzazione dei motori di ricerca dell’azienda
– Kara Scott – un personaggio storico del poker conosciuto sia come giocatrice che, soprattutto, come giornalista, conduttrice e personalità televisiva. Ha ufficialmente lavorato per EPT, WPT, High Stakes Poker, WSOPE, SHRB o le trasmissioni ESPN delle WSOP. Ambasciatrice di poker 888 negli ultimi due anni. Moglie del nostro Giovanni Rizzo la abbiamo vista in Italia quando entrambi collaborarono con la Tilt Events al Casinò di Venezia

– Lupe Soto – Entra nel settore nel 1999 per lo sviluppo del gruppo di poker online Victory Poker Players, nel 2002 il primo forum dedicato alle donne Poker Chix. Crea il Ladies International Poker Series e nel 2008 fonda la Women in Poker Hall Of Fame. CEO di Poker Gives, l’organizzazione no profit di beneficenza per le famiglie dei reduci militari
– Jennifer Tilly – Attrice televisiva, tra le più conosciute giocatrici a livello mondiale in quanto tra le poche ad approcciare alle partite live di High Stakes. Oltre 1 milione di dollari di vincite nei tornei, vanta anche un braccialetto ad un Ladies Event WSOP. È moglie di Phil Laak, altro famoso professionista che non necessita di certo ulteriori presentazioni. Tanto conosciuta da essere scelta ed apparsa anche in puntate di “The Family Guy” e i “Simpson”

Entro il 15 aprile i votanti potranno decidere chi si unirà alle attuali 19 già presenti nella Hall of Fame. Stay Tuned…

Women in Poker Hall Of Fame

2008
Barbara Enright
Linda Johnson
Marsha Waggoner
Susie Isaacs

2009
Cyndy Violette
Jan Fisher
June Field

2010
Billie Brown
Jennifer Harman
Kathy Liebert

2011
Kristy Gazes
Margie Heintz
Phyllis Caro

2012
JJ Liu
Kathy Raymond

2014
Allyn Shulman
Deborah Giardina

2016
Debbie Burkhead
Victoria Coren Mitchell