Patrick Leonard lancia la sfida agli svedesi: ecco la prop-bet sulle SCOOP 2018

0
744

[RexpansiveSection section_name=”” color_bg_section=”” image_bg_section=”” id_image_bg_section=”” video_bg_url_section=”” video_bg_id_section=”” video_bg_url_vimeo_section=”undefined” dimension=”full” margin=”” layout=”fixed” block_distance=”0″ full_height=”” custom_classes=”” section_width=”” responsive_background=””][RexpansiveBlock id=”block_0_0″ type=”text” col=”1″ row=”1″ size_x=”12″ size_y=”2″ color_bg_block=”” image_bg_block=”” id_image_bg_block=”” type_bg_block=”” photoswipe=”” linkurl=”” zak_background=”” zak_title=”” zak_side=”” zak_icon=””]

Patrick Leonard sfida gli svedesi. Il player britannico accende le SCOOP 2018 e fa partire un side bet che lo vedrà opposto ai regular Simon “C. Darwin2” Mattsson e Niklas ‘Lena900’ Astedt: in palio 100.000 dollari. 

Una sfida elettrizzante e un ben 100 mila dollari per chi si aggiudicherà la prop-bet. Da una parte Patrick Leonard, meglio conosciuto online con il nick “plenopads” e il tedesco “bencb789“. Dall’altra invece i due più forti svedesi online, ovvero Simon “C. Darwin2” Mattsson e Niklas ‘Lena900’ Astedt. Il team che vincerà più soldi al termine delle SCOOP 2018 su Pokerstars.com e del PowerFest 2018 su PartyPoker.com, si aggiudicherà la sfida assieme ai 100.000 dollari.

Insomma un bel testa a testa che farà tanto rumore e spettacolo. Se di Leonard e dei due svedesi sappiamo molto, ci sono poche certezze sull’identità di bencb789. Sappiamo solo che è tedesco, ma vive a Brighton in Gran Bretagna. E’ un giocatore che è partito dai “Sit&Go” trovandosi poi ben presto dentro agli high roller online. 

Per quanto riguarda la prop-bet invece le uniche regole riguardano i buyin dei tornei: in pratica verranno presi in considerazione gli eventi da almeno 109$ di iscrizione fino a quelli da 10.000 bigliettoni. Per ovvi motivi restano fuori gli high roller da 25.000 dollari. E proprio pochi minuti fa Patrick Leonard ha aggiornato la situazione della sfida. Il suo team al momento è avanti con 335.000 dollari vinti, contro i 230.000 incassati dagli svedesi. 

Ma essendo ad un solo quarto di schedule sia nelle SCOOP 2018 e sia nel Powerfest, c’è da credere che la battaglia sia ben lontana dal dirsi conclusa. Insomma ci attendono giorni intensi per questa Prop-Bet che si annuncia assai spettacolare. E conoscendo la forza dei giocatori coinvolti, ci dobbiamo preparare a forti emozioni. 

[/RexpansiveBlock][/RexpansiveSection]