WSOP 2018: Mercier abbandona il day 1B del main per il cash, la rimonta nel day 2A

0
707

[RexpansiveSection section_name=”” color_bg_section=”” image_bg_section=”” id_image_bg_section=”” video_bg_url_section=”” video_bg_id_section=”” video_bg_url_vimeo_section=”undefined” dimension=”full” margin=”” layout=”fixed” block_distance=”0″ full_height=”” custom_classes=”” section_width=”” responsive_background=””][RexpansiveBlock id=”block_0_0″ type=”text” col=”1″ row=”1″ size_x=”12″ size_y=”2″ color_bg_block=”” image_bg_block=”” id_image_bg_block=”” type_bg_block=”” photoswipe=”” linkurl=”” zak_background=”” zak_title=”” zak_side=”” zak_icon=””]

Il camaleontico Jason Mercier. L’ex team pro di Pokerstars, si alza nel bel mezzo del day 1B al main event per raggiungere il Bellagio, dove è in corso una partita di Cash Game High Stakes. Il suo stack è quasi mangiato dai blinds, ma nel day 2A risorge.

Che non sia un giocatore comune lo abbiamo capito da tempo. Ma è anche imprevedibile come pochi. Jason Mercier è il protagonista di una storia assai curiosa alle WSOP 2018. Il giocatore della Florida infatti, era iscritto al main event e precisamente nel day 1B. Dopo un paio di livelli si alza e lascia lo stack in seatout al Rio. Motivo? Lo hanno informato di una succulenta partita di cash game high stakes al Bellagio.

Una motivazione che induce lo stesso Jason ad uscire dal casinò, chiamare un Taxi e farsi portare al Casinò Bellagio che dista poche miglia. Ed eccolo dopo pochi minuti al tavolo della Bobby’s Room del Bellagio.Non è dato sapere che tipo di partita si tratti e ne tanto meno gli avversari in gioco. Ma sta di fatto, che per mollare il più importante torneo al mondo, si tratta sicuramente di un tavolo assai profittevole per il Campione EPT Sanremo 2008.  

Il suo stack nel main event nel frattempo è divorato dai blinds e ante, con poco meno di 10.000 chips che vengono messe dentro la busta dai dealer. Non sappiamo come sia finita la partita di Cash Gam High Stakes. Ma sappiamo che nella notte, Mercier è tornato al Rio per il day 2A del main event. 

Jason Mercier impegnato al Bellagio e la moglie vigila su di lui

Una presenza senza grandi speranze, dirà qualcuno. E invece Mercier stupisce tutti ancora una volta e seppur a piccoli passi risale la china imbustando oltre 42 mila pezzi. Uno stack non proprio di spessore in vista del day 3, ma conoscendo le skill di Mercier non ci sarebbe da stupirsi se riuscisse a completare la grande rimonta. In fondo è imprevedibile per davvero. 

[/RexpansiveBlock][/RexpansiveSection]