WSOP 2018: super final table nell’high roller, Bryn Kenney show nel day 3

0
716

[RexpansiveSection section_name=”” color_bg_section=”” image_bg_section=”” id_image_bg_section=”” video_bg_url_section=”” video_bg_id_section=”” video_bg_url_vimeo_section=”undefined” dimension=”full” margin=”” layout=”fixed” block_distance=”0″ full_height=”” custom_classes=”” section_width=”” responsive_background=””][RexpansiveBlock id=”block_0_0″ type=”text” col=”1″ row=”1″ size_x=”12″ size_y=”2″ color_bg_block=”” image_bg_block=”” id_image_bg_block=”” type_bg_block=”” photoswipe=”” linkurl=”” zak_background=”” zak_title=”” zak_side=”” zak_icon=””]

Sarà una notte tutta da vivere quella del tavolo finale del “$100.000 High Roller” con sei super campioni a caccia del bracciale e del primo premio da 2.910-227$.

Alla velocità della luce il day 3 del “$100.000 High Roller” si apre e si chiude alle WSOP 2018. Bastano appena 4 eliminazioni per mandare i restanti sei players left al final table di questa notte. Una discesa che conferma la leadership di Nick Petrangelo e che vede anche la rimonta incredibile di Bryn Kenney. Insomma giornata breve, ma ricca di spunti. 

Proprio Kenney, che ripartiva dall’ultima piazza nel count con 1.600.000, trova il primo dei tre double up che lo porteranno al secondo posto nel count. Nel frattempo esce di scena Chris Moon al decimo posto, seguito di Fedor Holz al nono. Il tedesco si trova in allin con 5-5 senza speranza vs 6-6 di Elio Fox. All’ottavo posto esce un altro nome eccellente. Adrian Mateos subisce prima il raddoppio di Kenney e poi crolla definitivamente. 

L’ultimo giocatore a mollare la presa è Jason Koon. Bryn Kenney infatti lo spedisce alle casse come uomo bolla dell’official final table. I sei players left quindi possono imbustare con Nick Petrangelo che detterà il passo dall’alto dei suoi 12.200.000 unità. Alle sue spalle scalpita uno scatenato Bryn Kenney con 10.200.000 chips. 

 

Nick Petrangelo

Elio Fox è ancora fra i protagonisti e sogna la doppietta di bracciali con 8.620.000. A completare il lotto di partecipanti ci pensano Andreas Eiler (8.490.000), Aymon Hata (7.280.000) e Stephen Chidwick (5.740.000).Gli ultimi sei dei 105 paganti nell’evento#5 delle WSOP 2018. 

Il count ufficiale:

  1. Nick Petrangelo 12,200,000
  2. Bryn Kenney 10,200,000
  3. Elio Fox 8,620,000
  4. Andreas Eiler 8,490,000
  5. Aymon Hata 7,280,000
  6. Stephen Chidwick 5,740,000

[/RexpansiveBlock][/RexpansiveSection]