DeepStackOpen Unibet Day1A – Iemina Super… Haddad di più!

0
421

[RexpansiveSection section_name=”” color_bg_section=”” image_bg_section=”” id_image_bg_section=”” video_bg_url_section=”” video_bg_id_section=”” video_bg_url_vimeo_section=”undefined” dimension=”full” margin=”” layout=”fixed” block_distance=”0″ full_height=”” custom_classes=”” section_width=”” responsive_background=””][RexpansiveBlock id=”block_0_0″ type=”text” col=”1″ row=”1″ size_x=”12″ size_y=”2″ color_bg_block=”” image_bg_block=”” id_image_bg_block=”” type_bg_block=”” video_bg_id=”” video_bg_url=”” video_bg_url_vimeo=”” photoswipe=”” linkurl=”” image_size=”” overlay_block_color=”” zak_background=”” zak_title=”” zak_side=”” zak_icon=””]

Si è concluso da pochissimi minuti il day inaugurale del DeepStackOpen targato Unibet.

Una cinquantina di giocatori hanno provato a giocarsi le proprie chances investendo 550€ in un torneo dalla struttura estremamente tecnica: solamente 19 si ripresenteranno al Day2 di sabato.

Tra i protagonisti indiscussi di giornata, lo avrete già capito, c’è Manlio Iemina, che dopo esser stato leader dal terzo al decimo livello di gioco, ha perso qualche colpo nel finale, ma è comunque riuscito a chiudere con il terzo stack della sala con 200.000 chips tonde tonde.

A scalzarlo Michael Haddad, giocatore a dir poco estroso (gli abbiamo visto fare un overlimp/back tribet da bottone), che ha letteralmente mandato in TILT chiunque gli si sia posto dinanzi. Haddad chiude massive chipleader a quota 380.500 pezzi.

Tra i player capaci d’imbustare c’è anche l’eterno Paul Testud, che a quasi 80 anni è ancora in grado di dire la sua: 112.000 chips.

In mezzo a un manipolo di ’blues’ spuntano anche Fabio Cerasa ed Egidio Aragno: grazie a un gioco particolarmente solido, i due chiudono rispettivamente a quota 102.500 e 95.500.

Niente da fare, tra gli altri, per Sandrine Wilhelm, Vinicio Latanza, James Cottret, Deborah Nizzard e Mario Perati, out alla quartultima mano di giornata.

Domani giornata che si prospetta a dir poco golosa: alle 12.00 Day1B, gemello di quello odierno, alle 21.00 il day1C Turbo, con livelli di gioco dimezzati (25’).

Restate sintonizzati su questi canali! 😉

Il chipcount completo del Day1A (48 entries, 19 left):

Michael Haddad – 380.500
Olivier Faurè – 252.500
Manlio Iemina – 200.000
Kevin Danneville – 174.000
Benito Alziary – 151.500
Jeremy Quehen – 147.500
Amir Israel – 120.000
Paul Testud – 112.000
Nicolas Levy – 107.500
Fabio Cerasa – 102.500
Richard Reigner – 102.000
Egidio Aragno – 95.500
Olexsander Sielin – 94.000
Jean Luc Marais – 90.500
Dominique Woiry – 76.000
Leonardo Ebeling – 65.000
Valerie Lecointe – 64.000
Lege Saied – 64.000

 

 

[/RexpansiveBlock][/RexpansiveSection]